Archivio tag: Bersani

Ordine del giorno del Comitato Comunale sulla manovra Monti.

 

L’Unione Comunale di San Lazzaro a seguito del Comitato Comunale tenutosi oggi mercoledì 14/12/2011 e della relativa discussione alla presenza del Segretario Provinciale del Partito Democratico Raffaele Donini

evidenzia che

le dimissioni del governo Berlusconi hanno evitato all’Italia una deriva pericolosa a causa dell’incapacità di dare risposte ai bisogni del paese e con il rischio di ingigantire i gravi disastri fatti

sottolinea che

l’azione, nel rispetto di quanto dettato dalla nostra Costituzione,  del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha garantito la nascita di un governo di impegno nazionale presieduto dal Senatore Mario Monti che ha ottenuto la fiducia dai due rami del Parlamento con la maggioranza politica più ampia possibile

ricorda che

il Partito Democratico ha dimostrato di anteporre l’interesse del paese ad un probabile successo elettorale affidando il proprio sostegno al nascente Governo ed auspicando un programma mirato a garantire rigore, equità, crescita

rilevato che

la prima stesura della manovra finanziaria predisposta dal Governo risultava probabilmente conforme al primo aspetto ma ancora insufficiente relativamente agli altri due

apprezzato che

sin dai primi momenti l’azione del Partito Democratico e dei suoi gruppi parlamentari nei confronti di questa manovra si é orientato verso una maggiore equità e una prospettiva di crescita lavorando per  una chiara discontinuità rispetto all’azione del precedente governo che ha già dato i primi risultati nelle correzioni che il governo ha presentato nella giornata di ieri 13/12/2011 alle Commissioni Parlamentari congiunte

auspica che

anche dopo l’approvazione della manovra il Partito Democratico, come dichiarato dal Segretario Nazionale, continui a lavorare per garantire provvedimenti che sappiano coniugare equita, crescita e sviluppo

mette in risalto che

la rinnovata iniziativa unitaria di CGIL, CISL e UIL a cui in questa fase si é aggiunto l’UGL rappresenta un elemento decisivo alfine di evitare il rischio che si allarghi la frattura sociale nell’auspicio che si arrivi alla definizione di una normativa legislativa che dia piena rappresentanza ai lavoratori ed alle loro organizzazioni sindacali

approva che

la segreteria nazionale del Partito Democratico abbiano promosso nella giornata di ieri un incontro con le 4 sigle sindacali alfine di verificare gli aspetti di sintonia sui temi della manovra e non solo. Bene ha fatto il Segretario Pierluigi Bersani a chiedere al governo di ascoltare quanto viene dal Parlamento e parti sociali non rinunciando allo strumento della concertazione.

pertanto

condividendo l’azione svolta fino ad ora dal Partito Democratico ed il lavoro dei gruppi parlamentari di Camera e Senato

esprime

il pieno sostegno all’azione del Segretario Pierluigi Bersani e al gruppo dirigente certi che i cittadini italiani sapranno apprezzare il senso di responsabilità che il Partito Democratico ha saputo dimostrare in questa fase critica del nostro paese.

 

 

 

 



Mozione Libia: una vicenda indecorosa tra Arcore e via Bellerio

 

Dichiarazione di voto del segretario del Pd Pier Luigi Bersani sul voto della mozione sulla Libia;

 

 

Duro attacco del leader del Partito Democratico verso il governo e la maggioranza che per sistemare i loro dissidi interni usano la vicenda della guerra in Libia e contribuiscono a fare continui passi indietro dal punto di vista del prestigio internazionale.

Cliccca sulla foto per lanciare il video…

 

Nucleare e acqua, il PD si oppone allo scippo dei referendum

 

04.05.2011 Video intervista a Pierluigi Bersani

 

Nella video intervista oltre ai temi dei referendum, la mozione sulla Libia, riformismo e l’attualità della politica nazionale

Bersani: “Stanno lavorando per scippare il referendum. Se uno vuole essere sicuro di non avere il nucleare un sistema ce l’ha. Tutti a votare ai referndum, il governo non ha rinunciato al piano di costruzione delle centrali”

 

Paura del referendum… Stop al Nucleare…. e le rinnovabili?!?!?

 

Nella seduta di mercoledì il governo ha deciso di boicottare il referendum annunciando uno stop al nucleare come riporta la cronaca da l’Unità di giovedì 22.04.2011

 

Nel mentre fuori Palazzo Madama vi era lo sciopero dei lavoratori del settore fotovoltaico. Settore che rischia la perdita di quasi 100.000 posti di lavoro a causa di un decreto del governo che blocca il settore. Su questo il Segretario Nazionale del PD Pierluigi Bersani si é fatto interprete delle preoccupazioni di questi lavori con un question time specifico.

 

A questo proposito ci sembra giusto ricordare che nel Consiglio Comunale del 29.03.2011 il nostro gruppo presentò un odg sul tema delle energie rinnovabili ma dai banchi dell’opposizione ci venne detto che  l’odg é “superato dal decreto di attuazione” e che l’odg rappresentava le “preoccupazioni di una lobby”.  Il nostro testo si concludeva con queste parole  ” Si diano immediate certezze ad un settore che non può essere lasciato senza direttive chiave e programmazioni certe fino al 30 aprile prossimo” …  lascio a voi valutare chi avesse ragione …