Archivio della categoria: Il Comune

Eurodent: da due mesi senza stipendio…

 

Da 2 mesi i 65 dipendenti della ditta Eurodent, con sede ed attività produttiva a San Lazzaro in località Idice, non ricevono lo stipendio a causa della crisi in cui versa l’azienda. E’ stata richiesta dalle RSU l’istituzione in Provincia del tavolo di crisi al quale il nostro Comune parteciperà

Nella giornata di sabato 30 Aprile  i dipendenti hanno organizzato un presidio in Piazza Bracci distribuendo un volantino, che di seguito riportiamo, per informare i cittadini dello stato in cui si trova l’azienda e dellìincertezza in cui stanno vivendo questi lavoratori e le loro famiglie. Il Partito Democratico di San Lazzaro ha incontrato i lavoratori e ascoltato le loro preoccupazioni.



Infilitrazioni mafiose, no al gossip e a polemiche strumentali…

 

Abbiamo chiesto all’ Assessore Leonardo Schippa di fare chiarezza rispetto ad articoli apparsi sugli organi di informazione in merito al rischio di infiltrazione mafiose a San Lazzaro in base anche alle dichiarazioni del consigliere Bertuzzi rappresentante della Lista Civica Noi Cittadini. Ecco la nota dell’assessore che ha preparato per il nostro sito dove mette la parola fine agli spettri evocati dal rappresentante dell’opposizione.

 

Rafforzare l’impianto normativo e legislativo per evitare le infiltrazioni mafiose negli appalti pubblici è cosa seria, importante, che deve essere affrontata seriamente e con priorità assoluta.

Inquinare questo tema con polemiche strumentali e pretestuose ci allontana dall’obiettivo. E’ cio che purtopppo è accaduto a San Lazzaro di recente.

Infatti nelle ultime settimane abbiamo assistito ad una strampalata polemica della lista civica del nostro Comune, la quale evocava lo spettro di infiltrazioni mafiose in riferimento all Piano Operativo Comunale.

Lo stesso contenuto proposto dal consigliere Bertuzzi della lista civica è stato copiato in un’interrogazione proposta dai grillini del Movimento Cinque Stelle in consiglio regionale. Non è la prima volta che il consigliere Bertuzzi della lista civica fatica a confrontarsi con la legge regionale 20 del 2000, che disciplina il governo del territorio della Regione Emilia-Romagna.

Continua a leggere

Tante troppe polemiche, ma la realtà é un’altra…

 

Abbiamo chiesto al sindaco Marco Macciantelli di spiegarci il punto di vista dell’Amministrazione comunale relativamente alla vicenda dell’edificio tuttora in costruzione in via Galletta anche a proposito delle polemiche di cui si sono occupati di recente gli organi di informazione. Ecco la nota che il sindaco ha preparato per il nostro blog.


In relazione ad una domanda a risposta diretta, formulata dal collega Archimede Romagnoli nel giugno 2010, e, poi, ad un’interrogazione presentata in Regione dal Consigliere regionale Galeazzo Bignami, la cui risposta mi fu richiesta dal responsabile del Servizio Politiche abitative, Dr. Raffaele Lungarella, di nuovo in data 30 dicembre 2010 ho avuto modo di illustrare l’atteggiamento corretto tenuto dal Comune. 

Di fronte alla segnalazione di alcune presunte irregolarità contabili a carico di chi avrebbe avuto il compito di trattare, per l’azzonatore, la vendita degli alloggi, in data 30 novembre 2009, a tempo debito, vale a dire in tempi non sospetti, ben prima che emergessero altre problematiche o altre iniziative, ho trasmesso, con lettera a mia firma, alla Guardia di Finanza, riscontro della segnalazione pervenuta, attivandomi nel predisporre, insieme alla Giunta, la massima vigilanza da parte del Comune.

Detto in sintesi: chi ha denunciato per primo è stato il Comune di San Lazzaro, già in data 30 novembre 2009; altri si sono aggiunti dopo.

Continua a leggere

25 Aprile a San Lazzaro, il programma delle iniziative

 

Cliccando sul manifesto potrete conoscere il programma dell’iniziative che il Comune di San Lazzaro di Savena ha previsto per il 66° anniversario della Festa della Liberazione. Come Partito Democratico ci auguriamo la massima partecipazione a tutte le iniziative  per il valore che ricopre questa data per la nostra Nazione.

 

Quest’anno il PD ha voluto omaggiare, raccogliendo una sollecitazione che negli anni passati giungeva dalla comunità,  tutte le famiglie di San Lazzaro di Savena con il tricolore con la scritta W La Resistenza allegandolo al numero di San Lazzaro in Piazza. Ci auguriamo che il 25 Aprile questa bandiera campeggi su tantissimi balconi della nostra cittadini per rendere omaggio e non dimenticare i tanti italiani che sono morti per una Italia libera e democratica. 

Qui di seguito trovate due link che Vi portano ad articoli sulla Liberazione apparsi sul nostro sito di recente:

 

21 Aprile 1945 – 21 Aprile 2011 …

21 Aprile 1945 ore 6: “E’ finita, finita, finita!” … 

Nei prossimi giorni sempre in merito al 25 Aprile il nostro sito vi regalerà una bella sorpresa… visitateci e scopritela…