Archivio della categoria: Rassegna Stampa

Paura del referendum… Stop al Nucleare…. e le rinnovabili?!?!?

 

Nella seduta di mercoledì il governo ha deciso di boicottare il referendum annunciando uno stop al nucleare come riporta la cronaca da l’Unità di giovedì 22.04.2011

 

Nel mentre fuori Palazzo Madama vi era lo sciopero dei lavoratori del settore fotovoltaico. Settore che rischia la perdita di quasi 100.000 posti di lavoro a causa di un decreto del governo che blocca il settore. Su questo il Segretario Nazionale del PD Pierluigi Bersani si é fatto interprete delle preoccupazioni di questi lavori con un question time specifico.

 

A questo proposito ci sembra giusto ricordare che nel Consiglio Comunale del 29.03.2011 il nostro gruppo presentò un odg sul tema delle energie rinnovabili ma dai banchi dell’opposizione ci venne detto che  l’odg é “superato dal decreto di attuazione” e che l’odg rappresentava le “preoccupazioni di una lobby”.  Il nostro testo si concludeva con queste parole  ” Si diano immediate certezze ad un settore che non può essere lasciato senza direttive chiave e programmazioni certe fino al 30 aprile prossimo” …  lascio a voi valutare chi avesse ragione …

 

Occupiamo l’Emilia…. speriamo di no…

 

Ricordando la nostra iniziativa pubblica che si tenne il 9 Marzo, per chi l’avesse scordata vi invitiamo a leggere il resoconto apparso su San Lazzaro in Piazza (02/2011), siamo a suggerirvi la lettura di questi articoli apparsi su L’Unità.

Non vogliamo esprimere giudizi, siamo garantisti da sempre, ma crediamo opportuno far conoscere ai visitatori di questo sito quelle notizie, che spesso risultano assenti dai mass media, per evitare la nascita di falsi miti…

 

Da l’Unità di giovedì 22.04.2011

 

Bersani: “Sulle riforme Tremonti racconta favole, arriva una manovra da 39 miliardi”

 

Clicca sull’immagine del Ministro dell’ Economia e conosci le dichiarazione del Segr.Nazionale Pierluigi Bersani

 

 

Clicca qua invece per conoscere il Piano di riforme alternativo presentato dal PD a sindacati e associazioni di categoria poche settimane fa