Assessori

Assessori nominati dal Sindaco Isabella Conti

Benedetta Simon – VICE SINDACO – Politiche per la Famiglia, Infanzia, Scuola e Offerta formativa. Eletta per la prima volta al Consiglio Comunale di San Lazzaro nel 2014 nella lista del Partito Democratico, è stata assessore nella prima giunta Conti con deleghe alla Scuola e formazione superiore, infanzia, famiglia, giovani e Europa. Rieletta nella lista del Centro Sinistra Unito nel maggio 2019, è stata nominata Vicesindaco, con deleghe alle politiche per la famiglia, l’infanzia, la Scuola e l’offerta formativa. Laureata in Scienze Internazionali e Diplomatiche all’Università di Bologna, con Master di specializzazione a Londra, ha svolto attività di ricerca per un Parlamentare Europeo e poi si è dedicata al lavoro per il mondo no profit.

Michele Cristoni – Bilancio, Personale, Patrimonio, Organizzazione dell’Ente e Innovazione Tecnologica . Nato a Bologna nel 1982, laureato in Giurisprudenza all’Università di Bologna. Svolge la professione di avvocato nel campo del diritto amministrativo, in particolare come consulente di pubbliche amministrazioni.

Monica Falciatore – Welfare, Salute, Politiche Abitative, Volontariato, Integrazione Stranieri e Servizi Sociali. Nata a Bologna il 05/09/1971, insegnante di scuola primaria con esperienza decennale nella gestione dei bambini con difficoltà di apprendimento. Laureata in pedagogia con indirizzo psicosociale. Durante gli studi collabora con associazioni di volontariato e nel corso della sua carriera si dedica a molteplici progetti di inclusione; è stata responsabile d’istituto per la valutazione e l’autovalutazione. Si è occupata della progettazione e realizzazione del Piano dell’Offerta Formativa d’istituto. Per otto anni è stata referente del Consiglio Comunale dei Ragazzi di San Lazzaro, un’esperienza che ha arricchito le sue competenze relazionali e professionali.

Luca Melega – Sport, Energia, Parco dei Gessi, Mobilità sostenibile e Trasporti. Coniugato, tre figli. Laureato in Scienze Naturali, si è occupato professionalmente di ornitologia, gestione delle risorse faunistiche, conservazione della natura, autore di pubblicazioni in tali ambiti. Insegnante abilitato e specializzato SSIS nella Scuola Superiore. Ora tecnico ambientale e micologo. Già presidente e dirigente di società sportive. Siede all’Assemblea dei Soci del Bologna FC 1909 SpA in veste di Presidente di Futuro Rossoblù. Eletto Consigliere comunale 2014-19, rieletto nel 2019 ha rinunciato alla carica a seguito nomina da Assessore. Componente della Comunità del Parco  dei Gessi bolognesi e Calanchi dell’Abbadessa da dicembre 2017.

Francesco Aloe – Comunicazione, Marketing Territoriale e Promozione del territorio. Classe 1982, è studioso di letterature moderne e autore di romanzi. Dopo essersi laureato in Lingue e Letterature Straniere a Bologna, si specializza in Lingua, Società e Comunicazione. Nel 2014 ha conseguito il Dottorato di ricerca in Letterature moderne, comparate e postcoloniali, sempre all’Alma Mater Studiorum. Vertigine (Lettere Animate, 2008) è il suo primo thriller, tradotto anche in spagnolo e uscito con una nuova edizione italiana nel 2016. Seguono il romanzo d’inchiesta Il vento porta farfalle o neve (Edizioni Ambiente, 2011), L’ultima bambina d’Europa (Alter Ego Edizioni, 2017) e Aspetta l’inverno (Compagnia editoriale Aliberti, 2019). Nel 2016 ha ideato la collana di letteratura di viaggio Versante Est, che dirige per la casa editrice Delos Digital. Per Compagnia editoriale Aliberti dirige le collane E-stories e Love.

Juri Guidi – Cultura, Pari Opportunità e Europa e Giovani. Educatore professionale, classe 1978, con una lunga esperienza negli interventi con minori a rischio e un particolare interesse al contrasto della dispersione scolastica, Juri Guidi è stato anche vicepresidente dell’ANPI San Lazzaro dal 2015, ricoprendo poi la carica di presidente dal 2017 al 2019. Negli anni ha sviluppato un profondo interesse nell’attivismo per il contrasto alla violenza e agli stereotipi di genere, partecipando a vari convegni ed iniziative sul tema, affiancando a tutto ciò varie attività culturali e lavorative nell’ambito della grafica e della scrittura creativa.